R2B2: cucinare in maniera ecologica

cucina_ecologica



Un prodotto davvero adatto di questi tempi, realizzato da Christoph Thetard e presentato alla Fiera del Mobile di Milano, è R2B2: una combinazione di tre diversi elettrodomestici in una unità di guida centrale che permette di svolgere alcune semplici mansioni di cucina grazie all’utilizzo della forza motrice “umana” senza l’uso della corrente elettrica.
Le caratteristiche peculiari di questo prodotto sono due: da un lato è ecologico (non inquina poichè non si consuma energia elettrica e poichè tutti i materiali sono riciclati), dall’altro permette di cucinare facendo, anche se una minima, attività fisica.
I dispositivi inseriti in questo progetto, combinati fra loro e messi in funziona da un pedale, sono specificatamente: una macchina da cucina, un macinino da caffè e un frullatore a immersione.

R2B2 by Christoph Thetard






Anche se può sembrare improbabile che tali apparecchi possano essere alla pari con i loro omologhi elettrificati, R2B2 assicura di sì: "Rapporti di trasmissione intelligenti e diversi attrezzi consentono più di 10.000 giri al minuto. Tritare erbe, grattugiare formaggio o miscelare i cocktail, possono essere compiuti con un paio di pedalate, in un modo inaspettatamente silenzioso!"
Un altro aspetto funzionale di R2B2 è la presenza, sotto la sua superficie. di intelligenti nicchie e piccoli cassetti scorrevoli. Insomma l'idea che sta alla base di R2B2 è quella di rendere la cucina e i dispositivi domestici amici dell'ambiente e indipendenti dall'energia elettrica. Smettere di sembrare ecologici per esserlo davvero.

R2B2 by Christoph Thetard

R2B2: particolare meccanismo

R2B2: macina caffè

R2B2: frullatore

R2B2 by Christoph Thetard

R2B2 by Christoph Thetard

R2B2 by Christoph Thetard

R2B2 by Christoph Thetard

R2B2 by Christoph Thetard

R2B2: particolare pedale

R2B2 by Christoph Thetard

Per maggiori informazioni: Christoph Thetard

articoli correlati





There are no comments

Add yours