Mini Cucine: la cucina a Isola di Toyo Kitchen

Cucina_isola_2



La verticalizzazione degli spazi, in particolar modo a Toyo, è un processo la cui accelerazione aumenta in modo esponenziale, con una conseguente riduzione (altrettanto esponenziale) degli spazi abitativi. Non a caso emergono notizie che fanno scalpore, come quella in cui vengono progettati e costruiti miniappartamenti, nella capitale giapponese, letteralmente a misura d’uomo: ovvero dove tutto ciò che è indispensabile viene concentrato davvero in pochi metri quadrati e dove non vi è alcuno spazio per ciò che è superfluo. La cucina giapponese Isola S, di Toyo Kitchen, è solo un ulteriore esempio di questo processo di verticalizzazione delle strutture, e condensazione degli spazi.

Cucine ridotte: la mini cucina a isola di Tokyo Kitchen






Questa cucina a isola è un perfetto prodotto per tutti quegli ambienti in cui non è possibile utilizzare o avere ampi spazi. Toyo Kitchen presenta l'Isola S della collezione Nobody. Altamente futuristica, la cucina a isola è composta di un'isola di due parti. Anche se altamente scultorea non perde nulla della propria efficacia, grazie alla presenza di tre piastre elettriche, un lavandino dalla generosa ampiezza e molto spazio impiegato per gli articoli da cucina. La cucina a isola S ha anche incredibili cassetti dal fondo ondulato, che sembrano aperti anche quando sono chiusi, per conservare tutto ciò che occorre avere in cucina, dagli oggetti di uso quotidiano alle spezie.

Mini Cucine: la cucina a Isola di Tokyo Kitchen

Questa cucina a isola inoltre può essere posizionata in diversi modi, secondo l'uso necessario al momento. La versatilità di questa cucina a isola è tale per cui sia a colazione, che in fase di preparazione di cocktail, o per una cena elegante, questa cucina a isola si dimostrerà adatta a qualsiasi necessità e pratica.

Per ulteriori informazioni su questa cucina a isola: Toyo Kitchen

articoli correlati





There are no comments

Add yours