Le Lampade Cassina alla Settimana del Design a Milano

Cassina_3



Minimaliste, neo-decorative, fumettistiche, funzionali… non bastano gli aggettivi per descrivere le novità che Nemo – Cassina Lighting presenta in occasione della settimana del design di Milano 2011. La proposta comprende lampade da terra, da tavolo, da parete e a sospensione, unite fra loro dal linguaggio di design avanzato, dalla ricercatezza dei materiali, delle tecnologie, dall’amore per il dettaglio. A firmare le lampade Cassina, novità 2011, sono numerosi designer esclusivi Nemo, ai quali si affiancano firme prestigiose come Agatha Ruiz de la Prada e Javier Mariscal, oltre ad alcuni Maestri del Design, come Le Corbusier, Charlotte Perriand e Franco Albini.

Le Lampade Cassina alla Settimana del Design a Milano






ALA (design: Ilaria Marelli)
Autrice di ARA, il più grande successo fra il pubblico di Nemo negli ultimi dieci anni, Ilaria Marelli disegna la lampada a sospensione ALA, presentata durante la settimana del Design a Milano e caratterizzata dalla stessa semplicità formale e dallo stesso slancio dell’apprezzata lampada da terra. Una scocca lineare e sobria, la cui immagine minimalista è interrotta a metà da una piega. Un batter d’ali che conferisce grande leggerezza visiva a questo oggetto particolarmente adatto agli ambienti pubblici e agli uffici. Materiali e finiture: corpo in alluminio anodizzato. Diffusore in policarbonato opalino.
Dimensioni: L149 x Hmax300 x P37 cm

Le Lampade Cassina alla Settimana del Design a Milano

 

GIO’ (design: Angeletti Ruzza Design)
GIO’, disegnata da Angeletti Ruzza Design e presentata durante la settimana del Design a Milano, smaterializza la lampada a sospensione fino all’essenza per descrivere, come in un gesto materico, la fonte luminosa in un cerchio. Sofisticata la soluzione di innesco del cavo elettrico nella struttura della lampada e il suo doppio ruolo fra alimentazione e supporto. Materiali e finiture: corpo in alluminio cromato o verniciato bianco opaco liscio. Diffusore in policarbonato.
Dimensioni: H max 250 cm, diffusore Ø 48 cm

Le Lampade Cassina alla Settimana del Design a Milano

Le Lampade Cassina alla Settimana del Design a Milano

L (design: Yasutoshi Mifune)
L di Yasutoshi Mifune è l’essenza di una lampada da tavolo: una base circolare, uno stelo metallico, un diffusore dalle pareti dritte e una sezione circolare. Nessun ornamento di troppo, nessuna proporzione o linea voluttuosa, solo la forma dello stelo che alla sua base descrive una curva per adagiarsi sul supporto. Materiali e finiture: base in metallo cromato. Diffusore e stelo in metallo bianco opaco, oppure stelo e base in metallo cromato, diffusore in vetro bianco opalino.
Dimensioni: L18 x H60 x P15 cm

Le Lampade Cassina alla Settimana del Design a Milano

 

MR. LIGHT short (design: Javier Mariscal)
L’evoluzione dei linguaggi espressivi delle lampade di Nemo – Cassina Lighting, con un nuovo approccio al decorativo, trova la sua massima wspressione in MR. LIGHT, la lampada Cassina da tavolo di Javier Mariscal presentata durante la settimana del Design a Milano. MR. LIGHT è una presenza fumettistica nell’ambiente, un oggetto gentile che con il suo diffusore metallico saluta a mo’ di chapeau. Sotto questo cappello, sorretto da un braccio articolato, si svela la testa di MR. LIGHT: la sua fonte luminosa a forma sferica. MR. LIGHT è disponibile anche nella versione “tall” da terra. Materiali e finiture: metallo nero lucido.
Dimensioni: MR. LIGHT SHORT (da tavolo) L33 x H37 x P20 cm
MR. LIGHT TALL (da terra) L33 x H140 x P25 cm

Le Lampade Cassina alla Settimana del Design a Milano

Le Lampade Cassina alla Settimana del Design a Milano

 

601 (design: Franco Albini, Franca Helg)
Contraddistinta da una particolare cura del segno e da elevata funzionalità si presenta 601, la lampada Cassina da tavolo ideata da Franco Albini nel 1958. Il diffusore, dall’andamento lineare, descrive, nella sua sezione, il diffusore classico delle lampade da scrivania. Così, una semplice lastra metallica acquisisce, attraverso la piega, un valore espressivo inaspettato. Anche la struttura della lampada colpisce per la sua semplicità ed efficacia: un braccio in metacrilato posa su uno stelo metallico curvato e una base circolare. Materiali e finiture: base e struttura in metallo goffrato antracite. Collo in metacrilato trasparente. Diffusore in alluminio anodizzato naturale con interno bianco.
Dimensioni: L40 x H45 x P34 cm

Le Lampade Cassina alla Settimana del Design a Milano

 

 

NUVOLA (design: Mario Bellini)
Con la lampada Cassina a sospensione NUVOLA, Mario Bellini anticipa di gran lunga, nel 1974, la recente tendenza degli oggetti luminosi in materiale plastico. Con grande intuito e creatività da vita a NUVOLA, una grande nube luminosa, in grado di conferire luce vera all’ambiente senza risultare invadente. Materiali e finiture: policarbonato opale.
Dimensioni: L200 x H80 x P100 cm

Le Lampade Cassina alla Settimana del Design a Milano

 

Per ulteriori informazioni: CASSINA

articoli correlati





There are no comments

Add yours