La linea da bagno Acquatech al Cersaie 2012

Acqua_tech

E’ stata presentata, allo storico salone dell’arredo bagno Cersaie, Acquatech: la nuova e completa collezione per l’arredo bagno disegnata dal designer Massimiliano Cicconi, collezione che si distingue per la presenza di sanitari e lavabi sospesi particolari per il taglio decisamente irregolare che dona all’insieme un’armonia di forme davvero originali. Sia il lavandino, sia il bidet e sia il vaso, presentano un’inclinazione in diagonale dal basso verso l’alto, che insieme alla bombatura delle forme, si vanno a stringere verso il muro, ricreando una linea armonica che dona all’ambiente movimento e plasticità: l’ideale per dare un tocco di modernità alla sala da bagno. In più è decisamente particolare l’accostamento di forme arrotondate, tratti decisi e volumi originali di questa nuova linea Aquatech. La collezione presenta in specifico lo stesso stile, ma con tre modi di pensare il lavabo: sospeso, monolitico e freestanding.
Il lavabo sospeso è un bacino ampio (70x52x30 cm) dalle linee dinamiche, un elemento scultura da installare a parete. Il lavabo monolitico (60x51x85 cm) è uno spettacolare pezzo unico in ceramica, una rivisitazione del classico lavabo su colonna con forme più arrotondate e moderne.Infine, il lavabo freestanding (60x40x85 cm)  ha un design essenziale, pensato per sale da bagno di grandi dimensioni. La serie è proposta in diverse varianti – ceramica bianca, bicolore a contrasto (fuori nero, dentro bianco) o integralmente in nero (lucido o matt) – così da permettere di sperimentare diversi contrasti cromatici. La collezione oltre al lavabo, presenta bidet e vasi nella versione a terra e nella versione sospesa; inoltre sono stati pensati anche orinatoi. Completa la linea della collezione la vasca: questa, nella sola versione freestanding,  è realizzata in pietraluce con ripiano porta-oggetti in teak naturale. La pietraluce è uno speciale composto di Allumina idrata, Biossido di Titanio e Resina Poliestere dall’effetto particolarmente simile alla ceramica. Lo strato superficiale in resina lucida garantisce brillantezza e caratteristiche anticalcaree. Graffi o macchie possono essere asportati con una semplice pasta lucidante. Nella vasca sono ulteriormente accentuate le linee arrotondate della collezione, con una delle due estremità più ampia e alta rispetto all’altra, una soluzione che allarga lo spazio e la rende estremamente accogliente.

La linea da bagno Acquatech




There are no comments

Add yours