La lampada da tavolo Colette, da Pedrali

Lampada_tavolo_2_500x375



Pedrali presenta Colette, la lampada da tavolo che trova il suo significato nella plasticità delle forme e nel colore. I realizzatori di questa meraviglia cromatica, i designer Alberto Basaglia e Natalia Rota Nodari, illustrano l’anima e le caratteristiche di questo prodotto. La luce è femmina, è sinuosa, è ambigua. Indomabile, catturala ed imprigionarla in un oggetto è un gesto che richiede sensibilità, accuratezza e forza allo stesso tempo. La lampada Colette, l’ultima nata della collezione Lightingtime di Pedrali, ha dimensioni contenute.

La lampada da tavolo by Pedrali: a voi Colette






“Con la lampada da tavolo Colette abbiamo voluto illuminare gli spazi più intimi del vivere quotidiano. Colette è perfetta per quei momenti in cui finalmente possiamo fare buio su tutto, per concentrarci su noi stessi. Lo studio della modulazione della luce è sempre una priorità nei nostri progetti di illuminazione. Lo è stato in particolar modo per Colette le cui dimensioni non ammettono incertezze compositive. Le linee diritte o le curve, le trasparenze e le opacità, gli ispessimenti  e gli assottigliamenti, contribuiscono a plasmare la luce che da corpo ad  un oggetto etereo e imponente allo stesso tempo.”
Questa lampada da tavolo è costituita in toto da policarbonato, ed è disponibile in cinque varianti colore: bianco opalino, fumè, giallo trasparente, blu trasparente e rosso trasparente. E' un prodotto che trova spazio ideale sul comodino, proprio per le sue linee moderne e minimal, (perfette anche per la hall di un albergo). 

Per ulteriori info su questa lampada da tavolo, clicca QUI.
La lampada da tavolo Colette, da Pedrali
La lampada da tavolo by Pedrali: a voi Colette
La lampada da tavolo Colette, da Pedrali
 

 
 
Maggiori dettagli su Colette, la lampada da tavolo, QUI.
 
 
 

articoli correlati





There are no comments

Add yours