La Fiera Macef a Milano edizione 2011

INVITATIONCARD_MACEF

MACEF è il Salone Internazionale della Casa, uno dei più importanti momenti commerciali a disposizione degli operatori del settore.

La manifestazione si tiene con cadenza semestrale nelle due edizioni di Primavera (gennaio) e Autunno (settembre).
Il suo punto di forza è legato allo stile italiano, alle produzioni di piccola serie e di grande qualità, alle importanti innovazioni di un mondo che continua a stupire per la sua incessante creatività.
Macef è pensato per le aziende e per gli operatori che da una mostra cercano soprattutto idee commerciali e prodotti originali e utili, capaci di sollecitare i consumatori e di rivitalizzare i consumi.

In fondo momento più sbagliato non sembrava proprio esserci. Più che di ristagno per l’economia italiana, drogata da cinque anni esplosivi, in quel 1964 si sarebbe potuto parlare quasi di collasso. Il momento era così difficile, e vissuto come tale collettivamente, da indurre il dorato mondo del cinema a dedicare un film a quella crisi, “La congiuntura” (Ettore Scola).
 

Eppure qualcuno ci credette. E così nacque il Macef, che già nel nome Mostra Mercato degli Articoli Casalinghi, Cristallerie, Ceramiche – Ferramenta – Utensileria, interpretava con coraggio la voglia degli italiani di cambiare il proprio stile di vita. E fu subito un successo.

Per fortuna la congiuntura negativa – con una cura di quelle forti e amare – fu risolta e gli italiani ricominciarono a correre verso il benessere e la sua esibizione. Un mercato in crescita alimentava – e a sua volta ne era alimentato – un’industria che sfornava a ritmi vivaci manufatti, oggetti e prodotti che incominciavano a invadere le case, a diventare oggetti del desiderio raggiungibili non più solo da uno sparuto nucleo di privilegiati ma da una classe media che si stava formando e che si sentiva padrona del futuro. Una classe media per la quale la congiuntura negativa del 1964 non era che un inciampo, fastidioso e niente più, sul cammino di una crescita prorompente.

 

I pionieri del Macef – nonostante i dati economici sconsigliassero le avventure – hanno saputo cogliere i sentimenti che albergavano nella testa e nel cuore degli italiani, e di molti europei, contribuendo a dare forma, colore, concretezza al “miracolo economico”. E il Macef, oggi Salone internazionale della Casa, è diventato esso stesso emblema e motore di quel miracolo.

Incomincia così la storia del Macef che con le sue 90 edizioni in quasi 50 anni di storia ha attraversato e accompagnato la vita degli italiani, la storia del costume, delle abitudini nell’abitare e nel circondarsi di oggetti. 50 anni di evoluzione e cambiamenti nel mondo delle fiere, del mercato, della vita di italiani e europei.




There are no comments

Add yours