Il tavolino per il soggiorno che prende fuoco

single_large(2)



Non hai la possibilità di installare un camino in soggiorno ma non riesci a rinunciare al calore e all’atmosfera del fuoco?

Planka un’azienda statunitense ha realizzato una soluzione che può fare al caso tuo sviluppando un sistema di riscaldamento a fiamma viva che hai poi applicato ad aggetti di arredamento come i tavolini bassi per il soggiorno e la zona living.

 






E' sviluppato in modo di prevenire gli incendi e di riempire la casa con il fumo e la fuliggine. Il segreto è Fanola, un combustibile verde rinnovabile che non emana fumo ed  priva di odore. Durante la combustione vengono emessi solo vapore acqueo e CO2 emessa - in proporzioni simili a quelle contenute nell' aria espirata dagli esseri umani..

Planika non richiede alcuna particolare installazione. Per ciascun modello sono fornite dettagliate istruzioni d'uso e di montaggio. Potrete provare l'emozione del fuoco già dopo 10 minuti dalla ricezione del prodotto. L'illuminazione di Planika Fuoco è estremamente facile e sicuro. Dopo il riempimento del contenitore con FANOLA ®, utilizzare uno speciale accendigas. Ricordarsi di procedere secondo le istruzioni d'uso!

Planika Fires utilizza uno speciale liquido FANOLA ®. Come risultato, il fuoco è senza fumo e senza odore. Dopo essere stato accuratamente testato, il liquido ha ricevuto un parere positivo di specialisti del Dipartimento di Tossicologia Ambientale l'Istituto nazionale di igiene per quanto riguarda la sua sicurezza per le persone e l'ambiente con l'uso di prenotazione in conformità con la designazione, l'etichetta di istruzioni e le operazioni manuali. FANOLA ® è un prodotto biologicamente pulito di origine vegetale, che ha subito la rettifica tre volte. Essa costituisce una fonte totalmente rinnovabile di energia. Burning FANOLA ® non è accompagnato da fumi o di odore.

www.planikafires.com

Sig. Michele Addante
Responsabile Mercato Italia

T. +48 52 364 11 65  
E m.addante@planikafires.com

articoli correlati





There are no comments

Add yours