I complementi green di Mono Goen

Complementi_eco_9_500x500



In Giappone, dove la tradizione dei giardini locali ha fatto la storia nello studio delle piante, è stata inventata un’originale soluzione d’arredo che tratta il tema del rispetto della natura in modo insolito e originale. Le piante e gli alberi si trasformano in questo modo in complementi green, sinergici e attivi rispetto all’arredamento circostante. In Giappone questi complementi green hanno il nome di en°æœ¨, e nascono dalla tradizione che vede nelle favole e nelle leggende popolari la fusione tra mobili e piante. La designer nipponica Chie Morimoto (per la Mono° Goen°, azienda specializzata nella realizzazione di questi complementi green) ne ha realizzato alcuni che potete ammirare nelle immagini.






Questa collezione presenta tavoli, sedie e panche appositamente create per permettere a un elemento naturale come una pianta o un alberello di crescere al suo interno, modificandone l’aspetto nel corso degli anni in corrispondenza all’evoluzione della pianta. In questo caso possiamo davvero parlare di design ‘green’, vivo e davvero innovativo, che entra nelle nostre case “da piccolo” e cresce insieme ai suoi occupanti, proprio come un autentico membro della famiglia. Perfetto per qualsiasi ambiente della casa e in particolar modo per la camera dei bambini, sia per il suo design fiabesco sia per il suo grande valore educativo e di rispetto nei confronti della natura.

Per saperne di più su questi complementi green (e per chi sa il giapponese), clicca QUI.

articoli correlati





There are no comments

Add yours