Arredare con gli specchi Mirage

Specchi_mirage



Presentato dall’azienda Lema alla mostra milanese Design Week 2013, Mirage è la nuova ed originale proposta – realizzata dal designer giapponese Tokujin Yoshioka – per arredare con gli specchi la casa. In particolare, Mirage è uno specchio composto da più elementi, riflettenti e della stessa altezza, accostabili liberamente anche in maniera asimmetrica, grazie ad un peculiare sistema di aggancio a parete. Questo specchio modulare può essere facilmente trasformato grazie ad un sistema di accoppiamento intelligente che permette alle piastre di muoversi in più direzioni: in ogni caso, ogni modulo è formato da quattro elementi che possono essere accostati tanto da riuscire a coprire intere pareti. Risulta quindi agile arredare con gli specchi l’ambiente prescelto.

arredare con gli specchi: Mirage






Mirage è frutto di un' ispirazione moderna grazie alla quale un oggetto d'arredamento - antico secondo la tradizione - acquista una funzione estetica ed  assume una posizione prevalente nella zona living. Con le sue forme essenziali e pulite, lo specchio Mirage arreda esteticamente la zona giorno, ampliando lo spazio living grazie al suo effetto frammentato. E' infatti lo stesso Yoshioka ad affermare "ogni modulo è rifinito con una lucidatura che ci ricorda la fabbricazione di uno specchio classico che unisce modernità e tradizione; un complemento d'arredo che diventa opera d'arte e un'innovativa interpretazione di un pezzo tradizionale d'arredamento che viene portato avanti con sottigliezza e leggerezza". Mirage rappresenta, quindi, un'eccellente proposta per arredare con gli specchi la propria abitazione.

Altre info su come arredare con gli specchi con Mirage, qui: Tokujin Yoshioka

arredare con gli specchi

Mirage: arredare con gli specchi la casa

arredare con gli specchi: Mirage

arredare con gli specchi: Mirage

Arredare con gli specchi con Mirage, ecco il link ufficiale: Tokujin Yoshioka

articoli correlati





There are no comments

Add yours